Il laser plotter più veloce sul mercato

Contatto

Massima produttività di incisione

Il nuovo Speedy 400 è l'incisore laser di medie dimensioni più veloce e produttivo del settore, ottimizzato per offrire risultati di altissima qualità a velocità ancora più elevate. Il nuovo modello si caratterizza per l’alta qualità anche alla massima velocità di incisione, che è di 170 pollici al secondo – 30 pollici al secondo in più rispetto al modello precedente. 


Taglio otto volte più veloce con OptiMotionTM

Taglio della migliore qualità alla massima velocità – questo è il risultato che offre il controllo di movimento OptiMotionTM, il rivoluzionario sistema di pianificazione dei percorsi di Trotec. Speedy 400 è fino a otto volte più veloce delle macchine laser simili disponibili sul mercato. Grazie a OptiMotionTM, la velocità di taglio e l’accelerazione sono calcolate e ottimizzate in tempo reale in base alla geometria. OptiMotionTM offre un’alta qualità nelle curve e il massimo rendimento.

Test comparativi con macchinari concorrenti hanno dimostrato che grazie a OptiMotionTM è possibile completare i progetti di taglio in tempi fino a otto volte più rapidi. Il confronto tra Trotec Speedy 400 e due macchine concorrenti si basa su una qualità accettabile dell’applicazione. Dal confronto tra questi processi, è evidente che per ottenere livelli di qualità simili, le macchine concorrenti impiegano molto più tempo poiché non raggiungono la velocità di Trotec Speedy 400. Ciò significa che a parità di tempo verrà eseguita solo una parte dell’applicazione.

Trotec Speedy 400

100% completato

Concorrente 1

29% completato

Concorrente 2

12% completato

Quando Trotec Speedy 400 avrà finito l’applicazione dei rettangoli con bordi arrotondati, il concorrente 1 avrà completato il 29% del lavoro e il concorrente 2 solo il 12%. Ciò dimostra che Speedy 400 con OptiMotionTM è oltre 3,5 volte più veloce del concorrente 1 e oltre 8 volte più veloce del concorrente 2, con un risultato di qualità equivalente.

Trotec Speedy 400

100% completato

Concorrente 1

44% completato

Nel processo laser senza OptiMotionTM sono necessari 7 diversi parametri di velocità e potenza per ottimizzare la velocità. Quando si lavora con OptiMotionTM occorre definire un solo parametro, ossia la potenza di taglio del materiale, e a quel punto OptiMotionTM farà il resto. OptiMotionTM è leggermente più veloce nel processo laser, ma il risparmio di tempo reale non richiede la ricerca dei parametri. Ad esempio, 15 minuti al giorno risparmiati nella ricerca dei parametri si traducono in un risparmio di 1 ora e 15 minuti alla settimana (settimana di 5 giorni) e di 58 ore all’anno (200 giorni lavorativi), ossia più di una settimana all'anno risparmiata.

Concorrente 2

15% completato

 Per l’applicazione della scritta “cmyk” si ottengono risultati simili. Al termine del processo su Trotec Speedy 400, il concorrente 1 avrà completato solo il 44% del lavoro e il concorrente 2 appena il 15%. In altri termini, Trotec Speedy 400 è 2,3 volte più veloce del concorrente 1 e 6,5 volte più veloce del concorrente 2.

Nessuna ricerca dei parametri di velocità – risparmio di tempo prezioso nella preparazione dei file per il laser

OptiMotionTM cerca automaticamente i parametri di velocità ottimali. In altre parole: l’operatore deve solo impostare la potenza e la velocità richieste per il taglio laser del materiale, indipendentemente dalla geometria del taglio. Durante la lavorazione, OptiMotion™ regola la velocità e l’accelerazione in tempo reale in base alla geometria. L’operatore può così risparmiare tempo prezioso nella preparazione del file per il laser. Inoltre, grazie a questa innovazione, la determinazione dei parametri di velocità si rivela molto conveniente.

Scoprite la serie Speedy