Tecniche per la finitura della carta con sistemi laser

La carta è un materiale molto interessante da processare con il laser. E' estremamente versatile e può essere tagliata ed incisa laser in modi differenti. Qui sotto, un esempio di un voucher per il cinema. Puoi trovare i parametri che abbiamo utilizzato per questa applicazione nella tabella sottostante.

Abbiamo utilizzato la carta modello "Aqua Silver" della serie Gmund 925 con una grammatura di 290 g/m².

Incisione profonda

Per un'incisione profonda, è necessaria una potenza di uscita relativamente maggiore durante l'incisione laser. Assegna il primo colore di incisione per questo passaggio, nel nostro caso nero.

Nel database dei parametri, assegna i parametri corretti al colore nero, Utilizza una potenza maggiore e una velocità inferiore per ottenere il risultato di un'incisione profonda, rispetto all'incisione tradizionale.

Incisione chiara

Per un effetto elegante, è possibile sbiancare lo strato superiore di alcuni tipi di carta. Con lo sbiancamento, l'incisione è così leggera da rimuovere una minuscola porzione di materiale, o addirittura nessuna.

 Assegna il colore successivo per questa lavorazione, noi abbiamo utilizzato il rosso. Per i parametri di incisione, utilizza una potenza bassa e una velocità più alta rispetto a quanto faresti normalmente per incidere la carta.

Scratching

La tecnica di "scratching", o graffiatura, può essere utilizzata per realizzare filigrane ed incisioni estremanente sottili.

A tale scopo, assegnare all’oggetto un livello di taglio con un colore diverso (noi abbiamo utilizzato il blu) come contorno. Nel database dei parametri, seleziona il taglio ed utilizza una potenza bassa rispetto a quanto useresti di solito per il taglio della carta.

Linea di incisione

La tecnica della "linea di incisione" è simile alla graffiatura, ma con uno spessore differente. Ciò viene definito dalle impostazioni dei parametri.

Assegnare nuovamente un livello di taglio all'oggetto(noi abbiamo utilizzato un turchese). Nelle impostazioni dei parametri, scegli un Z offset di circa 2-5 mm per la lavorazione di taglio, a seconda dello spessore che si desidera conferire alla linea. La potenza in uscita dovrebbe essere simile a quella utilizzata per lo scratching.

Perforazione

Porzioni della carta possono essere poi separate grazie alla perforazione, ovvero ad una linea di taglio discontinua.

Per realizzare la performazione, disegna una linea di taglio (abbiamo utilizzato l'azzurro) e convertila in una curva. Poi, seleziona una linea tratteggiata come stile della linea. Utilizza gli stessi parametri utilizzati per il taglio a filigrana.

Taglio a filigrana

È anche possibile tagliare con il laser una particolare scritta, figura o ornamento in filigrana, disegnando una forma a piacere con un apposito livello di taglio (a tale scopo noi abbiamo utilizzato il ciano).

Per le impostazioni dei parametri, utilizza una velocità e una potenza inferiore rispetto al taglio esterno.

Taglio esterno

Quando tagli la carta puoi usare un taglio di separazione se non ci sono curve elaborate nel disegno. Assegnare a tale scopo un livello di taglio (vedere i nostri in verde).

A seconda della lunghezza dei rettilinei da tagliare, è possibile utilizzare fino al 5% di velocità. Adegua la potenza di uscita di conseguenza.

Impostazioni dei parametri dei materiali:

Testo: Importare il file e assegnare al lavoro il materiale corretto. Il materiale è disponibile per il download a questa pagina. Assicurarsi di adattare i parametri in base alla macchina laser utilizzata (modello, potenza). Noi abbiamo utilizzato una macchina laser Speedy 360 con potenza di 80 watt e lente da 1,5 pollici.

Download

applicazioni macchina per incisione laser

Ispirazioni

E' anche possibile utilizzare tutte le tecniche che vi abbiamo presentato con altre tipologie di carta. 

Per un tocco individuale è anche possibile aggiungere la fotoincisione. Nelle impostazioni avanzate dei materiali di Ruby®, utilizzare l’opzione di dithering “Ordinato” (“Ordered”). La foto può avere un proprio livello (colore), in modo da poter definire parametri laser personalizzati per la fotoincisione.

Attenzione all'utilizzo di JobControl®: nessun'altra tecnica di incisione, come l'incisione chiara e quella profonda, può essere combinata con la fotoincisione o i mezzitoni "Ordered Dithering". I colori utilizzati verranno visionati, ma convertiti in scala di grigi. Tuttavia, queste impostazioni non hanno effetto sui colori delle linee di taglio. Se desideri comunque utilizzare tutte le tecniche sopra riportate, invia l'immagine separatamente e utilizza i marcatori per un posizionamento esatto.

Ottenete assistenza personalizzata dai nostri esperti di laser.

Contattaci

Membro orgoglioso di troGROUP Logo