Incisione laser più produttiva con la modalità rilievo

La modalità rilievo è una funzione in cui la potenza del laser viene elaborata in base al valore di grigio di un'immagine. Pertanto, è possibile elaborare più livelli di potenza in un'unica operazione. Ciò consente di risparmiare tempo di elaborazione ed aumentare la produttività. In questa guida ti mostriamo come sfruttare questa utile funzionalità.


Modalità di lavorazione: Standard vs. Rilievo

Modalità standard

In modalità standard, la potenza desiderata viene selezionata nel database dei parametri usando vari colori RGB. Più colori che identificano le incisioni vengono elaborati dal laser uno dopo l'altro.

Modalità Rilievo

In modalità rilievo, tuttavia, è possibile elaborare più colori di incisione o livelli di potenza in un'unica operazione. La potenza del laser dipende dal valore grigio di una grafica. Ciò significa che il bianco viene elaborato con zero potenza, aree chiare a bassa potenza, aree scure a maggiore potenza e nero a piena potenza.
Ciò richiede una grafica a 8-bit in scala di grigi (256 valori in scala di grigio). Le immagini a colori vengono automaticamente convertite in scala di grigi durante la stampa. Rispetto alla modalità standard, il tempo di elaborazione può essere notevolmente ridotto.


Quanto tempo si risparmia?

La nostra grafica con fantasia militare mostra quanto sia efficace questo metodo. Abbiamo inciso questa grafica 15x15 cm sul nostro Speedy300, 60W in poco meno di 38 minuti in modalità standard con più parametri di incisione RGB - cioè ogni colore corrisponde a potenza e velocità diversa di incisione (diagramma A).

Usando la modalità rilievo, possiamo ottenere lo stesso risultato dell'incisione in circa 13 minuti usando le stesse impostazioni di velocità (diagramma B), riducendo il tempo di elaborazione di quasi 2/3.

Anche se si elaborano solo due diverse impostazioni di incisione, si otterrà un aumento della produttività del 50%!

Come posso capire se il mio materiale permette un'incisione multipla?

Il modo più accurato per scoprire se il tuo materiale consente più colori durante l'incisione è quello di determinare i parametri utilizzando una matrice in scala di grigi. Dopo aver inciso la matrice, scegli gli effetti desiderati. Nel nostro caso abbiamo scelto le caselle 22, 30 e 50.

Consiglio:
Lascia che la matrice in scala di grigi sia eseguita con la stessa larghezza della grafica successiva. Anche piccole differenze nella distanza di accelerazione possono tradursi in differenze significative di risultato.

Scala di grigi

Come posso preparare la grafica correttamente?

La modifica della grafica è il secondo passaggio più importante per l'elaborazione di più incisioni di diversa entità in un'unica operazione. Normalmente si assegna un colore dalla tavolozza dei colori RGB per ogni diversa incisione (vedi diagramma A). Con il nostro metodo, anziché i valori dei colori RGB, assegni i valori della scala di grigi che hai precedentemente selezionato dalla matrice della scala dei grigi. Quindi i tre colori diversi sarebbero invece il 22% grigio, il 30% grigio e il 50% grigio.

Come posso inviare correttamente la grafica al mio laser Trotec?

La modalità di lavorazione "Rilievo" è un prerequisito per il laser Trotec per incidere correttamente la scala di grigi. Quando si invia l'immagine, si utilizzano esattamente le stesse impostazioni di quando si invia la matrice di scala di grigi. Basta solo inserire la dimensione della grafica. A causa dei tre valori di grigio che abbiamo assegnato alla grafica, la potenza del laser si baserà sempre sulla scala di grigi. Ciò significa che con un valore di scala di grigi del 22%, verrà emesso solo il 22% della potenza immessa nel database dei parametri.

Quali impostazioni devo definire nel database dei parametri?

Le impostazioni nel database dei parametri sono molto semplici: è sufficiente utilizzare gli stessi parametri che hai usato prima nella matrice in scala di grigi. Come già accennato, controlliamo la potenza utilizzando i valori della scala di grigi nel grafico, quindi non è necessaria alcuna regolazione in questo momento.

Quando posso utilizzare questo metodo?

Fondamentalmente, questo metodo è sempre adatto se si desidera elaborare più parametri di incisione in un unico lavoro. L'unico requisito è che tutti i parametri di incisione utilizzino lo stesso valore di Z-offset.

Questo metodo di elaborazione che consente di risparmiare tempo può essere utilizzato su tutte le macchine laser Trotec.


Maggiori informazioni

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci se vuoi ricevere maggiori informazioni.

torna indietro