Che potenza laser serve per la mia applicazione?

Per determinare la potenza del laser della vostra macchina è fondamentale capire quale applicazione laser siete intenzionati a sviluppare più frequentemente. Se utilizzate il laser soprattutto per l’incisione, per ottenere buoni risultati la potenza va impostata tra i 25 e gli 80 watt. Se invece vi interessa di più il taglio laser o applicazioni a velocità molto elevate, consigliamo una potenza del laser superiore agli 80 watt.

In questo articolo cerchiamo di spiegare al meglio l’argomento “Potenza del laser ottimale”. In linea generale, per determinare la potenza del laser più adatta a voi vi raccomandiamo una consulenza individuale con uno dei nostri responsabili tecnico-commerciali.


Che effetto ha in pratica la potenza del laser?

La potenza massima della vostra macchina laser incide sia sulla qualità dei prodotti che sui tempi di lavorazione. Per dimostrare la differenza tra due livelli di potenza, l’ideale è fare degli esempi. Per questo, abbiamo inciso una traghetta di dati in alluminio e tagliato il logo Trotec da un foglio di acrilico.

Esempio 1: Taglio di acrilico – confronto tra 80 e 120 watt

Con 120 watt, dopo 29 secondi il processo è completato, mentre con 80 watt ha raggiunto solo il 65%. Se si sale oltre i 120 watt è possibile risparmiare ancora più tempo ottenendo una qualità uniforme.

Potenza del laser: 80 watt
Avanzamento: 65% completato
Tempo per unità: 29 secondi 

Potenza del laser: 120 watt
Avanzamento: 100% completato
Tempo per unità: 29 secondi

Esempio 2: Incisione di alluminio anodizzato – confronto tra 30 e 80 watt

Usando 80 watt si ottiene una velocità oltre due volte maggiore. Lo stesso vale per altre applicazioni di incisione, ad es. dei timbri in gomma

Potenza del laser: 30 watt
Avanzamento: 48% completato
Tempo per unità: 55 secondi

Potenza del laser: 80 watt
Avanzamento: 100% completato
Tempo per unità: 55 secondi

Potenza del laser consigliata per diversi materiali

A seconda del tipo di materiale, per ottenere risultati ottimali sono necessarie potenze del laser diverse. Ad esempio, di norma per incidere la carta serve meno potenza che per incidere il legno. Con l’acrilico invece basta una potenza ridotta per creare un’incisione uniforme e non troppo profonda. Quando si lavorano materiali per l’incisione (laminati plastici come TroLase), una maggiore potenza consente di velocizzare il processo.

La potenza del laser può essere facilmente regolata dal software, ma la potenza massima disponibile dipende dall’hardware. È necessario considerare che una macchina con un laser più potente offre grande flessibilità, in quanto consente di lavorare molti materiali diversi.

La tabella indica una panoramica della potenza minima richiesta per i vari materiali:
i valori sono indicativi. In linea generale, una potenza maggiore del laser favorisce tempi di produzione più rapidi e maggiore efficienza.

Materiale Potenza del laser consigliata (in watt)
  Incisione Incisione e taglio
MDF (6 mm) 40 60
Laminati/materiali per l’incisione (1,6 mm) 40 40
Carta 25 40
Acrilico (3 mm) 30 40
Timbro (2,3 mm) 30 30
Alluminio anodizzato 30 -

Potenza del laser ottimale per applicazioni di taglio

Più il materiale da tagliare è spesso, maggiore è la potenza del laser necessaria per ottenere una buona qualità. In linea generale, per l’acrilico vale la regola seguente: 10 watt per millimetro.

Il grafico indica un confronto del tempo necessario per tagliare fogli in acrilico di spessori diversi con una potenza di 200 e 400 watt.

Oltre all’acrilico, il laser consente di lavorare anche altre plastiche come il policarbonato o il SAN. In questo caso, per tagliarli in modo preciso, anche con uno spessore relativamente basso di 2-3 mm, sono necessarie potenze elevate, di 200 o 400 watt.

Che potenza del laser è necessaria per un laser fibra?

Anche con un laser fibra, l’applicazione principale svolge un ruolo cruciale per scegliere la potenza giusta del laser. Per incidere i metalli sono necessari alti livelli di potenza del laser. Per la ricottura e la marcatura, invece, si ottengono buoni risultati già con 20 o 30 watt.

Qual è la macchina laser migliore per me?

Saremo lieti di fornirti una consulenza specifica in base alle tue applicazioni.
Approfitta della nostra esperienza pluriennale richiedendo una consulenza, una dimostrazione in uno dei nostri showroom, o un test di materiale.

Contatto