come funziona incisione laser

Quanta energia consuma una macchina laser?

Contatto

Consumo di energia di una macchina laser

Prima di comprare un laser, in genere si prende in considerazione anche il suo consumo di energia. Molti clienti non sanno valutare quanto possa incidere sulla bolletta della corrente il funzionamento di un laser. Tuttavia, di fatto l’energia necessaria a un laser è spesso inferiore a quella di un termoventilatore o di un impianto di climatizzazione.

Il consumo di energia varia enormemente da un laser all’altro. È possibile distinguere dei margini di oscillazione in base alla potenza del laser (watt) e al tempo di funzionamento quotidiano. Di seguito vi illustriamo i principali fattori che incidono sul consumo di energia di un laser, e il consumo in kilowattora basato su un esempio specifico.


Fattori che incidono sul consumo di energia

1. Tempo di funzionamento effettivo

È il tempo che impiega il laser per eseguire un processo di incisione o taglio. In pratica, dal 20% al 50% del tempo di funzionamento riguarda la preparazione e le operazioni di carico e scarico del laser. In queste fasi il laser Trotec è in standby e consuma solo un quantitativo minimo di energia, grazie alla funzione di risparmio energetico.

2. Potenza del laser utilizzata

In base alla macchina, il laser dispone di una potenza massima, ad esempio un laser da 20 watt è molto diverso da un laser da 100 watt. Inoltre, la potenza massima del laser viene impiegata solo per una minima parte dei processi di lavorazione al laser.

3. Periferiche

Anche l’utilizzo di un sistema di aspirazione o di un’unità di raffreddamento (necessari in alcuni casi) incide direttamente sul consumo di energia. La funzione di risparmio energetico di Trotec, che regola sia il laser che il sistema di aspirazione in modo da risparmiare energia, in questi casi è molto utile.

Esempio specifico sul consumo di energia di un laser

Per fornirvi un quadro più preciso sul consumo di energia, abbiamo elaborato l’esempio seguente:

  • Una macchina laser Speedy 400 con una potenza del laser di 80 watt
  • Un tempo medio di funzionamento effettivo di 2 ore al giorno
  • Il 50% del tempo a potenza del laser massima (80 watt), il 50% a mezza potenza (40 watt)

In questo caso il consumo di energia è di circa 50 kWh al mese, che corrispondono al consumo di 2 PC da ufficio. Per molti clienti si tratta di un valore notevolmente basso.


Contatto

Se avete altre domande, contattateci. Saremo lieti di fornirvi informazioni specifiche sul vostro sistema laser.

Contatto