Funzione Flexx: laser a CO2 e a fibra in un unico apparecchio

Possibilità di applicazioni infinite

Request a demo

Il massimo della flessibilità con due sorgenti laser in un solo sistema laser

La tecnologia Flexx™ brevettata integra due sorgenti laser - a CO2 e a fibra - in una sola macchina, e consente così di lavorare molti materiali diversi in un'unica operazione. La sorgente laser a CO2 è la soluzione ideale per l'incisione e il taglio della plastica, del legno, della gomma, del cuoio e di molti altri materiali. Il laser a fibra è lo strumento giusto per la marcatura dei metalli e per la colorazione della plastica.

Lavorazione di materiali diversi in un unico processo di lavoro al laser

La peculiarità della funzione Flexx brevettata è che, a seconda del materiale, le due sorgenti laser vengono attivate alternativamente in un unico processo, senza dover cambiare manualmente il tubo, la lente o la messa a fuoco del laser. L'assegnazione delle sorgenti laser è molto semplice: basta premere un pulsante nel software JobControl®. In pochissimo tempo è possibile mettere in pratica qualunque applicazione laser a CO2 concepibile, oltre che eseguire una ricottura delle marcature o un'incisione di metalli. Questo garantisce un risparmio di tempo e una grande flessibilità nel lavoro quotidiano. Il settore di attività può essere ampliato in modo semplice e rapido.

"Pronta per Flexx"

Ogni macchina per incisione laser della serie Speedy è "pronta per Flexx": ciò significa che ogni macchina Speedy può essere equipaggiata con una sorgente supplementare in una fase successiva all'acquisto. In questo modo siete attrezzati al meglio anche in un'ottica futura. Aggiornate il vostro sistema quando siete pronti.


<sub>2</sub> e a fibra

Con le macchine laser Speedy flexx è possibile lavorare un'ampia gamma di materiali. 

  Materiale A CO2 A fibra
Materiali non metallici Legno  
  Vetro  
  Carta  
  Tessuti  
  Pelle  
  Pietra  
  Alimenti  
  Ceramica  
Materie plastiche ABS, PC, PA, PMMA,…
  Gomma
  Laminati
  Gommapiuma
Metallo Alluminio  
  Alluminio anodizzato
  Ottone  
  Metallo rivestito  
  Cromo  
  Rame  
  Metalli preziosi (oro, argento, platino)  
  Acciaio super rapido  
  Acciaio inox  
  Titanio  

I metalli riportati sopra possono anche lavorati con un laser a CO2. Per farlo sono necessari un passaggio supplementare e l'utilizzo di materiali di consumo, come spray per la marcatura laser.


Ancora più possibilità per la marcatura laser di metalli e plastiche

Con l'introduzione della nuova Speedy 400, Trotec definisce nuovi standard nella marcatura laser di metalli e plastica con sistemi laser a letto piano. La tecnologia Flexx™ brevettata, che ha successo sul mercato fin dal 2005, è stata ulteriormente sviluppata per ottenere marcature con un maggiore contrasto sulle materie plastiche e marcature nere sull'alluminio anodizzato. Risultati possibili grazie a un laser a fibra MOPA integrato nel sistema a letto piano al posto di una sorgente laser a fibra tradizionale.

Oltre alla qualità superiore della marcatura laser, il laser MOPA offre vantaggi anche in termini di produttività: infatti consente di realizzare marcature o incisioni profonde di qualità equivalente in tempi più rapidi rispetto a quanto avviene utilizzando un laser a fibra tradizionale.

Rimangono invariati i vantaggi delle sorgenti laser a fibra tradizionali:

  • nessuna necessità di manutenzione
  • lunga durata
  • raffreddamento ad aria
  • prezzo d'acquisto vantaggioso

Aumentate la vostra produttività e la flessibilità con il laser a fibra MOPA e ottenete risultati più leggibili e con un maggiore contrasto.

La tecnologia Flexx™ brevettata e il laser a fibra MOPA sono disponibili per le serie di incisori laser Speedy.