Laser processing of synthetic textiles

Lavorazione laser di tessuti

Tessuti con incisione laser o finishing di taglio laser

La tecnologia laser abbinata ai tessuti crea una combinazione favolosa. L'uso mirato del laser offre ai tessuti una finitura di alta qualità e permette di realizzare anche fantastici patterni. Scopri cosa prendere in considerazione durante la lavorazione laser di tessuti naturali e tessuti sintetici.

Laser processing of natural textiles

Incisione e taglio laser di tessuti naturali

In linea di principio, i tessuti naturali sono ottimi per l'incisione ed il taglio laser. Per ottenere un cambio di colore sui tessuti con l'incisione laser, il colore di base del materiale è decisivo:

Esempi di materiali adatti:

  • Cotone
  • Seta
  • Lino
  • Pelle
  • Denim

Incisione laser di tessuti naturali scuri

Il denim di colore scuro o tessuti in cotone possono essere facilmente “sbiancati” grazie all'incisione laser. E' importante utilizzare una potenza laser bassa (fino a circa 20% su 100 watts) ed incidere senza Z offset a seconda del materiale.

ATTENZIONE: Se si utilizza troppa potenza laser o se la risoluzione è troppo alta, il tessuto potrebbe strapparsi o le fibre dissolversi, immediatamente o dopo il primo lavaggio. A seconda della grafica desiderata, una risoluzione dai 250 ai 500 dpi è consigliabile.

Incisione laser di tessuti naturali chiari

Al fine di ottenere un'incisione laser scura su tessuti chiari, è necessaria una defocalizzazione intenzionale, cioè è necessario utilzzare un valore di Z offset dai 2 ai 20mm a seconda del materiale. Più la lente è lontana dal materiale, più grande è il punto laser.

Taglio laser di tessuti naturali

Per il talglio, utilizza una frequenza dai 1000 ai 3000 Hz. Per evitare bordi di taglio scuri, raccomandiamo di utilizzare l'Air Assist durante il processo di taglio, insieme alla lente con ugello più piccolo di cui disponete.

Laser processing of synthetic textiles

Incisione e taglio laser di tessuti sintetici

I tessuti sintetici rispondono molto bene allal lavorazione laser. Spesso si compongono di materie plastiche come il poliestere. Il raggio laser scioglie le materie plastiche in modo controllato, e questo fornisce bordi sigillati senza sfilacciature durante il taglio laser. Con l'incisione laser, è possibile ottenere effetti tattili più tangibili. La tecnologia laser è in grado di dare un finishing del tutto nuovo a prodotti finiti e permette di incidere patterne e fantasie originali su varie tipologie di tessuto.

Esempi di tessuti adatti:

  • Softshell
  • Pelle sintetica
  • Feltro sintetico
  • Microfibra
  • Velluto
  • Materiale per moquette
  • Vari tipi di tessuti in pile

Incisione laser tessuti sintetici

Alcuni tessuti come pelle sintetica, pile o feltro sintetico sono molto facili da incidere. Dato che il materiale sintetico si scioglie durante la lavorazione laser, è possibile ottenere contrasti netti. Per ottenere un'incisione omogenea, utilizzare uno Z Offset Z compreso tra 1 e 5 mm, a seconda del tessuto. Utilizzare una risoluzione fino a 500 dpi per l'incisione.
Alcuni tessuti non sono adatti all'ìncisione laser, come materiali molto sottili in fibra sinteticas, perché si scioglierebbero durante la lavorazione. Puoi facilmente e rapidamente testare i tuoi campioni in tessuto, per capire se permettono di ottenere un'incisione ottimale con il laser, utilizzando la matrice in scala di grigi.

Taglio laser tessuti sintetici

I tessuti sintetici sono eccellenti per il taglio laser. A causa della loro composizione, che prevede una percentuale di plastica, le singole fibre si uniscono e sono sigillate. Ciò consente di risparmiare tempo durante l'elaborazione successiva, poiché l'orlatura non è necessaria e non c'è pericolo che il materiali si sfilacci. Per tagliare il materiale in modo pulito, cioè pulire i bordi senza residui di fumo, è importante che i tessuti sintetici non vengano tagliati con una potenza troppo elevata in combinazione con una bassa velocità. Quando si tagliano tessuti sintetici con taglio laser, si consiglia una frequenza tra 1000 Hz e 3000 Hz.

ATTENZIONE: I materiali sintetici, in particolare la pelle sintetica, spesso contengono PVC. In questo caso il materiale non è adatto per l'incisione laser o il taglio laser. Durante la lavorazione di questi materiali possono essere generati gas pericolosi o polveri, che metterebbero in pericolo l'utente del laser o il funzionamento della macchina. Qui trovi una panoramica di materiali non adatti alla lavorazione laser.


Determinare i parametri per il taglio e l'incisione

Determinazione dei parametri di taglio

I tessuti sono fatti di fibre naturali o fibre chimiche e sono quindi molto diversi nella composizione. Per essere in grado di orientarsi nel determinare i parametri, è importante distinguere tra gli Incisori serie Speedy e le macchine da taglio laser serie SP. I parametri dipendono dalla piattaforma scelta e dalla sua configurazione.
Per geometrie grandi con una predominanza di linee rette, in genere, più forte è la potenza laser disponibile, più velocemente il materiale può essere tagliato. Con i laser Speedy, è possibile aumentare la velocità fino al 15%. Per ottenere bordi di taglio precisi con piccole geometrie, potrebbe essere necessaria una riduzione della velocità e della potenza del laser. Con gli incisori laser Speedy, una velocità di taglio massima del 3% può essere utilizzata come guida per un modello come quello mostrato nella foto.
Con una SP Laser Cutter, l'hardware e il software integrati ti supportano ancora di più nella determinazione dei parametri. È possibile determinare i parametri con velocità ottimizzata per una fantasia geometrica. A seconda della potenza del laser, sono possibili velocità fino al 100% perché il sistema regola automaticamente i valori effettivi sul contorno e ottiene così risultati di taglio perfetti.

Determinazione dei parametri di incisione

Con la matrice di gradazioni di grigio è possibile determinare rapidamente e facilmente i parametri di incisione desiderati.

SUGGERIMENTO: più si aumenta lo sfocato (offset Z: circa 0,5 - 20 mm), più scura sarà l'incisione del tessuto. La defocalizzazione del raggio laser aumenta le dimensioni dello spot del laser, diminuisce la densità di potenza e brucia più materiale invece di lasciarlo passare direttamente nella forma gassosa.


Laserflexx – facile come stirare!

LaserFlex è un film multistrato di alta qualità appositamente progettato per l'elaborazione laser, che permette di arricchire i tessuti con disegni a tua scelta, loghi e scritte con una finitura molto particolare. Le impostazioni ottimali del laser variano in base alla potenza del laser ed alla sua velocità. Si consiglia di eseguire l'elaborazione dal basso verso l'alto mentre si utilizza la massima potenza di aspirazione possibile. In questo modo, la polvere prodotta si deposita sull'area che è già stata trattata con il laser.

Acquista la pellicola LaserFlex

Hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri materiali?

Contattaci


Potrebbe anche interessarti:

Esempi laser

Manipolazione dei materiali: Pelle

Incisione e taglio laser tessuti