Vantaggi del software di marcatura SpeedMark

Come trovare i parametri laser con SpeedMark

Come definire i parametri laser corretti per effettuare marcature ottimale. Trova il parametro corretto per marcare metalli e materie plastiche rivestite.


Diversi materiali - diversi parametri laser

Con i sistemi laser SpeedMarker è possibile marcare molti materiali diversi. In particolare, tutti i tipi di plastiche, che risultano però essere diverse nella loro composizione chimica e che possono reagire diversamente all'impatto con il laser. Diventa fondamentale, quindi, definire il parametro corretto per ottenere risultati ottimali.

Configurare il parametro laser

Se la tua necessità è eseguire la marcatura laser su diverse applicazioni e utilizzando materiali nuovi, il configuratore del parametro laser è lo strumento che fa al caso tuo. Marcando una matrice di parametri sul materiale è possibile facilmente trovare il parametro corretto (tra le tre variabili di frequenza, velocità e potenza). Utilizzando la matrice statica con una variabile fissa (definibile dall'utente), le altre variabili vengono marcate su una matrice.

Database dei materiali per i materiali ricorrenti

Per i materiali più comuni è disponibile un database di parametri laser predefiniti e ottimizzati. Questo database può essere facilmente ampliato con i parametri che di sono personalmente definiti per le vostre applicazioni e per i vostri materiali. Il Database dei materiali è facile da usare e aiuta a ridurre i tempi di configurazione per materiali utilizzati regolarmente.